Villanova Marchesana. Morto Marco Tenani studiava giurisprudenza a Ferrara

280

Stava transitando lungo la strada arginale sul Po tra Villanova Marchesana e Papozze alla guida della sua Renault Clio quando si è spezzata la vita di Marco Tenani. Il ragazzo di 22 anni studiava Giurisprudenza all’Università di Ferrara. Il sinistro mortale sarebbe stato determinato da una fuoriuscita autonoma. La Clio guida dal ventenne veneto è sbandato verso destra ed è caduta facendo una carambola di decine di metri tra via Argine Po e la Provinciale 33 terminando la corsa vicino ad una struttura agricola. Ad estrarre il corpo dalle lamiere contorte sono intervenuti i Pompieri. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri, coordinati dal sostituto procuratore Monica Bombana che ha disposto il sequestro dell’automobile.

La Clio di Tenani è volata oltre l’argine finendo nei campi. Il ventenne tornava dopo una serata insieme ai suoi amici. La Renault Clio è stata trovata semi distrutta in località Ai Santi al confine con Papozze. L’impatto non ha dato la possibilità a Tenani di salvarsi. I genitori non lo hanno visto rientrare dalla serata con gli amici in Basso Polesine e hanno contattato telefonicamente i ragazzi dai quali hanno avuto notizia che il figlio si era messo in auto per rincasare. Subito sono scattate le ricerche. Nel mentre è giunta la notizia del ritrovamento dell’auto da parte di altre persone che hanno chiamato i soccorsi. L’impatto si sarebbe verificato prima delle 7. L’ultima comunicazione con gli amici, prima del rientro, sarebbe delle 6 circa.

Alcune persone abitanti nella località del ritrovamento, prima delle 7 hanno sentito uno schianto violento riconducibile all’incidente stradale autonomo costato a vita a Marco Tenani. In lacrime gli amici che per ultimi lo hanno visto in vita. Sono accorsi sul luogo dell’incidente insieme ai familiari. Tutti increduli per quanto accaduto. I sogni di Marco si sono fermati all’alba di una domenica d’autunno. Numerosi i messaggi di cordoglio postati su facebook. A Villanova è calato il silenzio, tutti sono partecipi al dolore della famiglia Tenani.