Femminicidio a Gradisca. Trentenne uccisa dal marito

Femminicidio in provincia di Gorizia. Un orrore quotidiano senza fine. Donne uccise dalle persone che dovrebbero rispettarle e amarle. La vittima è una trentenne. L’albanese è stata uccisa a coltellate a Gradisca d’Isonzo nell’abitazione dove abitava con il marito. L’uomo l’ha assassinata durante un’acceso litigio. L’assassino ha chiamato i Carabinieri denunciandosi: “Venite, ho assassinato mia moglie”.

L’omicidio è avvenuto in presenza del figlio di 8 anni. Non si sa al momento se il bimbo abbia visto tutto. Sicuramente si trovava in casa. L’albanese di 37 anni ha atteso l’arrivo dei militari in via Campagnola.

omicidio

9 su 10 da parte di 34 recensori Femminicidio a Gradisca. Trentenne uccisa dal marito Femminicidio a Gradisca. Trentenne uccisa dal marito ultima modifica: 2017-11-08T13:55:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento