Roma. Scippi, borseggi, rapine e spaccio di droga: 35 arresti

Maxi operazione di controllo del territorio da parte dei Carabinieri di Roma. In una solo giornata sono state arrestate nei diversi quadranti capitolini 35 persone per reati legati alla criminalità diffusa. Gli arresti sono avvenuti prevalentemente per scippi, furti in negozi e appartamenti, rapine, borseggi, spaccio di stupefacenti.

Gli arrestati sono 19 italiani e 16 stranieri. Questi ultimi sono soprattutto di Paesi dall’Africa del Nord e dell’Europa orientale. Per spaccio di droga sono arrestate 15 persone. E’ stato anche operato il sequestro di centinaia di dosi di droga e denaro provento dell’illecita attività.

arresti

Lascia un commento