Canelli. Incendio in via Montale morti due cinquantenni

Un uomo e una donna. Marito e moglie di 56 e 57 anni sono morti intossicati in un appartamento a Canelli in provincia di Asti. L’incendio è divampato in un condominio in via Montale. La coppia sarebbe rimasta intossicata dal fumo del rogo. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri con il supporto dei Pompieri intervenuti per domare le fiamme.

I due cinquantenni sono stati sorpresi nel sonno. Sarebbero stati raggiunti dalle fiamme mentre erano nel letto. E’ qui che sono stati trovati con gravi ustioni. A quanto si apprende le cause del rogo sarebbero di natura accidentale.

vigili del fuoco

Lascia un commento