Aung San Suu Kyi in visita a sorpresa nella regione dei Rohingya

Dopo le proteste e le accuse internazionali è arrivata (a sorpresa) la visita della Consigliera di Stato del Myanmar. Aung San Suu Kyi è in visita nella regione dei Rohingya. La minoranza musulmana è vittima, secondo l’Onu, di “pulizia etnica”.

Oltre 600 mila Rohingya sono fuggiti in Bangladesh, dove si ha il timore di una catastrofe sanitaria. Le Nazioni Unite hanno chiesto alle autorità del Paese di consentire l’accesso degli aiuti umanitari e il ritorno dei rifugiati nelle loro zone d’origine.

Aung San Suu Kyi

Lascia un commento