Austin. Lewis Hamilton vola verso il titolo piloti

Campionato di Formula Uno già deciso. A Lewis Hamilton manca solo la matematica per laurearsi campione del mondo 2017. Sul circuito di Austin l’inglese della Mercedes realizza l’undicesima pole position stagionale.

Il GP degli Stati Uniti vedrà Hamilton scattare davanti a tutti grazie al tempo di 1’33”108. Il britannico va a 117 pole in carriera, un record assoluto. Vuole rinviargli la festa mondiale, Sebastian Vettel. Il pilota della Ferrari partirà in prima fila. In seconda fila Bottas e Ricciardo, quinto Kimi Raikkonen sull’altra Rossa di Maranello.

Lascia un commento