Harvey Weinstein avrebbe molestato anche un’attrice italiana di 38 anni

Si allarga lo scandalo che ha scosso il mondo del cinema. Ci sarebbe una seconda attrice italiana tra le decine di donne che sarebbero state molestate sessualmente dal produttore Harvey Weinstein. Il Los Angeles Times riferisce di un’attrice che oggi ha 38 anni, senza però rendere noto il nome. Si tratta di un volto noto apparso sulla copertina di Vogue e che ha recitato in diversi film. Ascoltata dalla Polizia, avrebbe riferito di avere subito molestie da Weinstein in un hotel nel 2013 a Los Angeles.

La seconda italiana nel mirino di Weinstein

L’incontro con Weinstein non era stato il primo. In precedenza, una volta sola, si erano visti a Roma. “Mi ha trascinato nel bagno e mi ha violentato” ha denunciato la trentenne.
 “Mi ha fatto sentire come un oggetto, come niente, con tutto il suo potere”. Dopo la violenza, il produttore l’avrebbe invitata ad una festa nella sua casa ma lei avrebbe rifiutato. L’attrice nel 2013 aveva 34 anni e abitava nel nostro Paese. In seguito si è trasferita nella California.

Harvey Weinstein

Lascia un commento