Cattolica. Arrestato cinquantenne autore dell’omicidio di Giuseppe Miceli

E’ stato arrestato dai Carabinieri del comando provinciale di Agrigento un uomo di 53 anni che abita a Cattolica Eraclea nell’Agrigentino. Il cinquantenne è accusato di essere l’autore dell’omicidio di Giuseppe Miceli, ucciso nel dicembre 2015.

I Carabinieri hanno identificato l’uomo a conclusione di indagini durate quasi due anni. L’artigiano di 67 anni era stato ucciso in modo brutale nel suo laboratorio con vari oggetti contundenti. All’epoca il delitto destò molto scalpore. Oggi l’arresto che chiude il cerchio e fa chiarezza sul caso.

arresti

Lascia un commento