Come organizzare una festa di Halloween… da paura!

Si avvicina la festa di Halloween e per molti questa festività potrebbe diventare uno stress piuttosto che un motivo di festa e di gioco. Specialmente se avete intuito già da qualche giorno che i vostri amici stanno pensando di usare casa vostra come location.

Come pianificare al meglio ogni dettaglio?

Sicuramente è una sfida ardua, ma niente che non si possa affrontare con un po’ di organizzazione e sicuramente l’aiuto di qualche amico.

Ci vuole un piano!

Di seguito stiliamo una breve Checklist -quasi degna di un matrimonio- che può essere davvero utile per procedere step by step le fasi per organizzare la vostra festa di Halloween in casa.

  • scelta del budget
  • spesa
  • scelta del menu e preparazione dei piatti
  • allestimento e addobbi
  • giochi intrattenimento
  • extra

Un passo alla volta…

Scegliete un budget per dividere la spesa con la vostra comitiva, tenendo presente che in esso dovranno rientrare tutte le cose da mangiare, le varie stoviglie usa e getta, le immancabili decorazioni e qualche scherzo che ci sta sempre bene. Naturalmente la cifra più idonea andrà calcolata in base al numero totale di invitati.

Materiale di consumo in stile Halloween

Per una cena è indispensabile pensare a tutto. Non fatevi mancare piatti piani,fondi, bicchieri (normali e da caffè) coltelli, forchette e cucchiaini rigorosamente di plastica.  Una tovaglia di carta magari in arancione\nero a contrasto con i piatti del colore opposto,i tovaglioli e qualche coriandolo a forma di zucca o di fantasmino di quelli che si acquistano in busta da spargere qua e là sulla tavola.

In cucina…la paura arriva per davvero!

La fase di preparazione dei pasti può essere davvero onerosa specialmente se avete un gruppo di amici abbastanza numeroso; la scelta migliore in questi casi è quella di dividersi i compiti – intanto per essere sicuri che tutti facciano qualcosa, visto che c’è sempre qualche furbacchione che se ne lava le mani- e poi per fare in modo che il lavoro non pensi a nessuno. Potete suggerire ai vostri amici di cercare sul web tra l’infinità di proposte e ricette originali per creare dei piatti gustosi in pieno stile “raccapricciante” tipico di Halloween. Ecco quindi i wurstel prendere la forma di dita mozzate, olive che sembrano occhi, liquirizie che ricordano vermi…. l’unico limite alla vostra fantasia!

Non è una festa … senza festoni!

Per le decorazioni – a nostro avviso – quello che non deve mai mancare sono sicuramente le finte ragnatele con tanto di ragnetti attaccati. Ovviamente saranno apprezzati tutti i festoni a tema: forme di teschio, di scheletri, di fantasmi o di streghe.

halloweenPer amplificare il divertimento non c’è assolutamente niente di male ad organizzare qualche gioco a tema:  ad esempio potrete coinvolgere i vostri ospiti in una gara a chi intaglia la zucca più originale.  Altrimenti provate a organizzare una vera e propria cena con delitto, con la quale alcuni concorrenti si troveranno ad indagare su un omicidio di uno dei commensali fino a capire chi è l’assassino. Questo tipo di intrattenimento ha riscosso enorme successo negli ultimi anni ed è adatto a grandi e piccini in base al livello di difficoltà.

Un altro gioco che può essere altrettanto divertente, forse in parte più semplice da organizzare, è una sorta di caccia al tesoro horror. Viene meglio in una villa con giardino dove sarà possibile spegnere le luci e usare tutto lo spazio esterno ed interno per nascondere gli indizi. I concorrenti possono avere solo una torcia; tra le varie prove della caccia al tesoro potete far individuare ai vostri concorrenti vari “organi umani” chiusi dentro una scatola che potete simulare con oggetti di plastica di qualsiasi tipo.

Extra…

Un tocco in più che potrebbe apparire carino  ai vostri ospiti potrebbe essere, infine, un angolo della casa dedicato alle foto. Si dà per scontato che tutti gli ospiti siano vestiti per Halloween; dopo tanto impegno ricercatezza nel creare un abito adatto chi si lascerebbe sfuggire l’occasione di portare a casa una foto ricordo?  Meglio ancora se qualcuno dei vostri amici ha una moderna macchina Polaroid.

Fonte: http://www.livers2000.it/cultura/curiosita/halloween/

9 su 10 da parte di 34 recensori Come organizzare una festa di Halloween… da paura! Come organizzare una festa di Halloween… da paura! ultima modifica: 2017-10-19T14:53:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento