Usa: “Giappone e Corea del Sud devono prepararsi al peggio”

Gli Stati Uniti non escludono di avviare un colloquio diretti con la Corea del Nord. Anche se prevale lo scetticismo. Il vice segretario di Stato, John J. Sullivan ha incontrato a Tokyo l’omologo nipponico Shinsuke Sugiyama. “Alla fine non escludiamo l’eventualità di avere colloqui diretti con Pyongyang“, ha argomentato.

Ma gli USA sono scettici, viste anche le minacce della Corea del Nord. Gli Stati Uniti “con i loro alleati Giappone e Corea del Sud devono prepararsi al peggio se la diplomazia dovesse fallire” ha aggiunto Sullivan.

Kim Jong Un

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin