Catanzaro. Maurizio Gugliotta ucciso da Kahlid Be Greata al Barattolo di Torino

Sangue domenica mattina alle 7.30 al Mercato del libero scambio “Il Barattolo” di via Carcano a Torino. Kahlid Be Greata ha accoltellato a morte Maurizio Gugliotta. La vittima di 52 anni è di Catanzaro ma abita a Settimo Torinese. L’omicida è un nigeriano di 27 anni.  La polizia municipale, in servizio al mercato, ha arrestato il nordafricano. I soccorsi hanno provato a rianimare il calabrese ma non c’è stato nulla da fare.

Sull’accaduto si è subito pronunciata la giunta Appendino. L’assessore alla Sicurezza, Roberto Finardi, attraverso una nota esprime “a nome della Città sentite condoglianze alla famiglia della vittima” e ringrazia “gli uomini della polizia municipale intervenuti tempestivamente, che hanno arrestato l’omicida”.

omicidio

Lascia un commento