Napoli. Impegno per l’apertura del Parco di via Guantai ad Orsolone

L’assessore comunale Maria D’Ambrosio sin dal suo insediamento si è attivata con i Servizi competenti per consentire l’apertura del Parco di via Guantai ad Orsolone, area a verde posta a ridosso del Parco dei Camaldoli ed oggetto di un intervento di riqualificazione durato sei anni ed ultimato il 30 marzo 2017. Le motivazioni che hanno ritardato l’apertura del Parco sono attribuibili principalmente – si legge in un comunicato stampa – “alle difficoltà che i Servizi comunali hanno avuto nell’ottenere l’ok da parte dell’ENEL finalizzato alla indispensabile fornitura elettrica anche per rendere utilizzabili i locali da destinare al personale del Parco e alla difficoltà nel reperire unità lavorative da destinare al servizio di sorveglianza e vigilanza del Parco. A seguito di contatti, curati personalmente dall’Assessore Maria D’Ambrosio, con ENEL Distribuzione è stato programmato per la mattinata del 17 ottobre 2017 un sopralluogo a cui parteciperanno i tecnici comunali e di “Enel Distribuzione” al fine di avviare le procedure per l’allaccio della fornitura energetica”.

Maria D'AmbrosioL’Assessore sta tenendo incontri con i Servizi competenti al fine di individuare e rendere operativa la soluzione che consenta un corretto servizio di vigilanza del Parco. “L’obiettivo dell’Amministrazione è consegnare alla cittadinanza il Parco funzionante ed accogliente nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza ed agibilità ” – ha dichiarato l’Assessore al Verde Maria D’Ambrosio.

Lascia un commento