Tursi. Contrabbando di sigarette un arresto a Roseto Capo Spulico

150

Un albanese è stato arrestato. L’uomo aveva con sè 14 kg di sigarette di contrabbando sequestrate dalla Guardia di Finanza di Montegiordano in provincia di Cosenza. L’operazione è stata messa a segno lungo la statale jonica 106 dove, all’altezza del Comune di Roseto Capo Spulico, i militari hanno fermato un automezzo.

Dentro i bagagli erano state occultate 28 stecche di sigarette irregolari; i controlli sono continuati in casa del camionista albanese, nelle campagne di Tursi in provincia di Matera, dove sono stati trovati altri tabacchi di contrabbando. L’uomo è stato arrestato. Tutta la merce è stata sequestrata.

Contrabbando sigarette