Cgt, Iac, Intersindical Csc e Cos scendono in piazza a Barcellona

Scendono in piazza i lavoratori catalani aderenti ai sindacati Cgt, Iac, Intersindical Csc e Cos. Protestano per “lottare contro la repressione e per le libertà”. Le organizzazioni hanno fatto appello alla popolazione a partecipare alla mobilitazione. Hanno aderito anche gli altri sindacati della regione.

Scioperano anche i dipendenti del porto di Barcellona, le università pubbliche, i trasporti, il museo d’arte contemporanea. Resterà chiusa anche la Sagrada Familia. Anche il calcio sciopera con il Barcellona che ha deciso di aderire alla mobilitazione generale. Nessuno dei suoi tesserati oggi si allenerà.

La Cgt spiega che i sindacati si mobilitano contro la repressione dei diritti fondamentali in Catalogna. Lo sciopero è stato confermato dopo il referendum dai quattro sindacati, che avevano promesso di revocarlo qualora il voto si fosse svolto “normalmente”.

trattori a Barcellona

Lascia un commento