Montalenghe. Spari contro una villetta di una famiglia sinti: due feriti

Far west nel Torinese. Un uomo di 47 anni è stato trasportato in condizioni disperate in ospedale. Un Carabiniere è rimasto ferito in modo lieve dai colpi di pistola sparati da un furgone nei pressi di una villetta di proprietà di una famiglia sinti a Montalenghe.

Sul posto i militari stavano effettuando un sopralluogo. I Carabinieri erano giunti a seguito della richiesta del proprietario che aveva avvistato sui muri fori pare provocati da proiettili. Grande spavento per l’intera famiglia della villetta e allarme sicurezza tra gli abitanti del centro del Torinese.

soccorsi

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin