Mosca alza una recinzione nel distretto di Krasnoperekopsky

Vladimir Putin come Donald Trump. Tornano i muri in tutto il Mondo. Mosca ne sta per realizzare uno tra Crimea Ucraina. L’Fsb entro l’anno alzerà una recinzione di 50 km “per garantire la sicurezza” della penisola annessa dalla Russia con referendum del 2014.

I servizi di sicurezza interni russi investiranno 3 milioni di euro per realizzare l’opera di protezione dei confini. Il muro sarà terminato entro il 2017. L’Fsb ha lanciato un’asta sulla costruzione della recinzione nel distretto di Krasnoperekopsky. La recinzione sarà resistente alle temperature estreme che si registrano nella regione russa.

Krasnoperekopsky

Lascia un commento