Legnano. Prima la lite poi gli spari ucciso Gennaro Tirino

Sparatoria in via Torquato Tasso a Legnano. Morto Gennaro Tirino. L’uomo di 38 anni lavorava in una carrozzeria della città. Un passante ha raccontato di avere udito tre rumori simili a colpi. La vittima era giunta nel parcheggio di via XX settembre a bordo di una Bmw. Poi si sarebbe diretto in via Torquato Tasso. Qui pare abbia avuto una lite con un uomo che dopo il delitto sarebbe fuggito via.

L’omicidio è avvenuto in un’area periferica alle spalle di una concessionaria di automobili. Il luogo è però piuttosto frequentato essendo peraltro attiguo alla sede della Comunità Italo Araba di via XX settembre. Si cercano testimoni e si passano al setaccio le immagini delle videocamere per assicurare alla giustizia l’assassino. Leggi qui chi era la vittima: Napoli. Gennaro Tirino ucciso in un agguato a Legnano.

omicidio

Lascia un commento