Falsi incidenti. Sette arresti a Catania per truffa e corruzione

Tutto è nato a seguito di aggressioni a medici che erano in servizio al pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele. Da lì è emersa un’organizzazione che speculava sugli incidenti stradali. La Mobile della Questura di Catania ha arrestato 7 soggetti che rispondono di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni di compagnie assicurative e corruzione in atti giudiziari.

Il gruppo denunciava incidenti stradali falsi e procurava falsi elementi di prova e false testimonianze per incassare i rimborsi per i finti sinistri. Decine i casi al vaglio degli inquirenti. L’inchiesta va avanti per approfondire il sistema ed individuare altri eventuali falsi incidenti stradali.

incidente

Lascia un commento