Larciano. Morto in un incidente Antonio Parisi cameriere di Padula

Un tragico incidente stradale è costato la vita ad un ragazzo di 24 anni di Padula. Il ventenne salernitano lavorava nei pressi di un albergo della zona come cameriere. Si era trasferito da tempo in provincia di Pistoia per stare vicino alla fidanzata. Antonio Parisi ha perso il controllo dell’auto impattando contro degli alberi. E’ morto sul colpo.

Incidente stradale a Larciano

Antonio Parisi conviveva con la sua fidanzata. Il giovane ha perso il controllo della sua Peugeot 207 sulla via Francesca ed è finito fuori strada. Vani i soccorsi dei sanitari del 118. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri. Intervenuti anche i Vigili del Fuoco. Il corpo è stato trasportato all’obitorio di Pistoia. Padula lascia nel dolore la compagna, i genitori e tre fratelli.

Antonio Parisi

Lascia un commento