Dzeko fenomenale manda ko il Benevento

Calcio spettacolo. Lo regala Dzeko che schiaccia il Benevento. La Roma travolge i campani 4-0. Al 22′ Kolarov trova corsia libera sulla sinistra dopo l’assistenza di Strootman, entra in area, alza la testa e vede Dzeko libero dentro l’area piccola, facile il tap-in per la sua quarta rete in campionato. Roma straripante. Al 26′ angolo di Perotti, testa di Dzeko sul secondo palo e Venuti salva prima che la palla entri in porta. Al 28′ Dzeko manca il facile raddoppio dopo che Strootman aveva fotocopiato la giocata di Kolarov dello 0-1. Al 30′ se ne va Peres sulla destra, il pallone in qualche modo arriva a Dzeko che con una girata di destro centra il palo. Altri cinque minuti e la Roma trova il raddoppio: ancora Peres in avanti innescato da Gonalons, cross sul secondo palo, Dzeko è pronto a spedire in rete ma viene anticipato dalla scivolata di Lucioni, che infila il proprio portiere.

Nel secondo tempo Di Francesco sostituisce il turco Ünder, deludente nei primi 45′, e inserisce El Shaarawy, spostando a destra Perotti. Al 7′ Memushaj perde palla sulla propria trequarti. Dzeko ha il tempo di avanzare e con il sinistro spedire il pallone nell’angolino basso opposto, per la quinta rete in campionato che vale lo 0-3. Al 29′ arriva lo 0-4, frutto del secondo autogol. Cross di Kolarov dal fondo ancora una volta in direzione Dzeko, Venuti in scivolata imita Lucioni e batte il proprio portiere Belec.

Edin Dzeko

9 su 10 da parte di 34 recensori Dzeko fenomenale manda ko il Benevento Dzeko fenomenale manda ko il Benevento ultima modifica: 2017-09-20T20:24:46+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento