Siciliano di 28 anni tra i foreign fighters di Isis

Un siciliano di 28 anni si è convertito all’Islam ed ha abbracciato la causa dell’Isis. L’italiano abitava a Londra e svolgeva la mansione di posteggiatore in un parcheggio. Il connazionale è nella lista dei sospetti foreign fighters di Isis tornati dalla Siria nel Regno Unito.

Isis

Il ventenne sarebbe andato in Siria nell’ottobre del 2013 abbandonando al loro destino sia la moglie sia un figlio. Il siciliano sarebbe andato a combattere al fianco di Isis passando dalla Turchia all’epoca passaggio preferito per la jihad.

Lascia un commento