Roma. Tentata violenza su ventenne: salvata dai vigili

Choc a Roma. Nuova tentata violenza. Questa volta nei pressi del Campidoglio. Una belga di 23 anni è stata salvata dall’intervento di tre vigili urbani in servizio. La ventenne era in un pub irlandese a via del Plebiscito dove avrebbe conosciuto un israeliano di 26 anni che lavora all’aeroporto di Fiumicino.

violenza donna

Dopo aver lasciato il locale i due hanno raggiunto piazza dell’Aracoeli. Quando hanno iniziato a salire la scalinata il ragazzo avrebbe provato a molestarla, cercando di baciarla e tentando di violentarla. La ragazza ha provato a respingerlo, ma lui avrebbe continuato con modi sempre più violenti. Solo le urla disperate della giovane hanno attirato l’attenzione degli agenti del comando che erano in servizio lì in quel momento e che hanno fermato entrambi. Sulla vicenda indaga la polizia giudiziaria del comando generale dei vigili urbani.

Lascia un commento