Autunno inverno. Idee, incentivi e soluzioni per arredare e riscaldare gli ambienti

L’estate va in archivio e gli italiani sono alle prese con l’imminente arrivo della stagione autunnale invernale. Le campanelle che suonano, i badge da timbrare a lavoro. Le corse in tram. Il traffico delle grandi città. Quando si torna a casa si cercano momenti di relax in un ambiente comodo e riscaldato.

Giardino d’inverno

Chi ama la natura e ha a disposizione una veranda coperta ha bisogno di mobili invernali adatti al giardino. La veranda si configura come un piacevole angolo di relax, uno spazio confortevole della propria abitazione. La maggior parte di questi mobili sono in vimini, ferro o legno in base alla linea di stile che si sceglie, da inserire in un contesto di armonia stilistica, pratici da lavare. I mobili invernali da giardino regalano un’area dove fare colazione, dove leggere, dove trascorrere del tempo con gli amici in un ambiente all’aperto ma riscaldato. Ad esempio consultando online il catalogo Livingo è possibile trovare le soluzioni ideali per l’arredamento.

stufe a fungo

Cambiare vecchie stufe e caldaie

L’ambiente esterno, al pari di quello interno, deve essere adeguatamente riscaldato. Chi ha stufe e caldaie vecchie, si trova di fronte alla necessità o alla volontà di cambiarle, in questo periodo può sfruttare gli incentivi fiscali anche per acquistare stufe a legna, a pellet, a biomassa o a gasolio. Si tratta degli incentivi alla rottamazione che vanno a copertura del 65% delle spese affrontate. Le somme vengono rimborsate non con detrazioni fiscali bensì con un bonifico da ricevere su conto corrente subito dopo avere acquistato la nuova caldaia o la stufa.

Gli incentivi: come fare

Si tratta del decreto interministeriale “Aggiornamento Conto termico” del 16 febbraio 2016. Rispondono agli incentivi ad esempio gli interventi di dimensioni piccole per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Tra le novità vi sono anche gli incentivi per l’acquisto di stufe a pellet. Questa soluzione si sta sempre più diffondendo in Italia grazie ai costi contenuti e all’estrema semplicità di gestione. I pellet sono componenti cilindriche da pochi centimetri, in pratica segatura. E’ un prodotto pulito. Non serve il trasferimento del combustibile dalla legnaia alla casa. Non vi sono fuoriuscite di fumo nell’ambiente. Sono disponibili in commercio stufe a pellet totalmente ermetiche. Esse prendono l’aria dall’esterno e non dall’ambiente.

Le stufe

Rappresentano ottime soluzioni di riscaldamento. Sono acquistabili linee di stufe a pellet che hanno una ridottta profondità, che si adattano anche in spazi angusti tipo i corridoi. Le stufe moderne sono esteticamente ben fatte, avanzate sul piano tecnologico. Si adattano perfettamente per l’arredamento di ambienti con maggiore visibilità, ad esempio le zone living. In qualsiasi ambiente le si voglia collocare, sono interessanti le stufe silenziose il cui spegnimento avviene senza rischio di surriscaldamento. In un ambiente esterno dove si è alla ricerca della tranquillità e del benessere, la fiamma di una stufa, offre agli ambienti una luce nuova in cui trovare l’armonia e le energie.

Per farsi un’idea e trovare la soluzione giusta è possibile visitare Livingo, uno dei più grandi e prestigiosi portali per mobili in Italia. L’e-commerce presenta innumerevoli vantaggi pratici dall’ampia scelta, alla velocità nella consegna. In un unico spazio si trovano tutti i prodotti dei migliori shop online di arredo e living. Il catalogo completo, facile da navigare, tutto a portata di click per trovare le soluzioni migliori e più interessanti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Autunno inverno. Idee, incentivi e soluzioni per arredare e riscaldare gli ambienti Autunno inverno. Idee, incentivi e soluzioni per arredare e riscaldare gli ambienti ultima modifica: 2017-09-13T16:34:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento