Famiglia ebraica percossa in casa da antisemiti nel sobborgo parigino di Livry-Gargan

Gravissima aggressione in Francia. Una famiglia ebraica è stata fatta oggetto di percosse, tenuta in ostaggio e derubata nella sua abitazione da 3 ladri antisemiti. La pagina di cronaca nera è avvenuta nel sobborgo parigino di Livry-Gargan.

Ladri

I balordi sono entrati in casa, hanno levato l’energia elettrica e tenuto la famiglia in ostaggio, finché una delle vittime si è liberata e ha avvertito la polizia. “Faremo ogni sforzo per assicurare alla giustizia gli autori di questo atto vile che appare direttamente legato al credo religioso delle vittime” dice ministro Collomb.

9 su 10 da parte di 34 recensori Famiglia ebraica percossa in casa da antisemiti nel sobborgo parigino di Livry-Gargan Famiglia ebraica percossa in casa da antisemiti nel sobborgo parigino di Livry-Gargan ultima modifica: 2017-09-11T03:41:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento