Alghero. Paride Meloni morto nelle Cantine Delogu

Un incidente sul lavoro è costato la vita a Paride Meloni, 46 anni di Sassari. L’operaio è morto nelle Cantine Delogu, al km 22 della Sassari-Fertilia. L’uomo era dipendente dell’azienda. Sarebbe rimasto soffocato dalle esalazioni del mosto che era stato appena depositato in una cisterna.

sicurezza lavoroMeloni è stato rinvenuto a terra accanto alla cisterna che avrebbe aperto per controllare il processo di fermentazione. Il quarantenne è morto dopo un arresto cardiaco per asfissia una volta persi i sensi ed essersi accasciato a terra. I sanitari del 118 hanno solo potuto constatarne il decesso. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo, che lascia moglie e due figli.

Lascia un commento