Rapporti sessuali con minori sull’isola di Lombok: condannato l’italiano Bruno Gallo

Bruno Gallo è stato condannato in Indonesia al carcere per 5 anni pere avere avuto rapporti sessuali con dei minori sull’isola di Lombok. Il connazionale settantenne, che abita sull’isola da un ventennio, avrebbe offerto soldi e regali in cambio di sesso a ragazzi tra i 16 e 17 anni.

violenza

Gallo dovrà anche pagare una multa di 100 milioni di rupie (7.500 dollari) o scontare 3 mesi ulteriori di carcere.

Lascia un commento