Scuola e vaccini. In deroga arriva l’autocertificazione

In via eccezionale per l’anno scolastico 2017/2018 sarà accettata l’autocertificazione di “aver richiesto all’Asl di effettuare le vaccinazioni non ancora somministrate“.

vaccinazione bimbo

Lo prevede la circolare stilata dai ministeri della Salute e dell’Istruzione “in alternativa alla presentazione della copia della formale richiesta di vaccinazione”. La decisione è stata presa, fanno sapere dai dicasteri, “per agevolare scuole e famiglie”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento