Milano. Scienze dei beni culturali: salta il test di ammissione del 4 settembre

Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso di alcuni universitari dopo le proteste di maggio contro la decisione della Statale di Milano di introdurre il numero chiuso per le lauree umanistiche.

studenti

Università Statale di Milano: sospesi i test di ammissione

Sospesi i test per i corsi di laurea: Filosofia, Lettere, Lingue e Letterature straniere, Scienze dei beni culturali, Scienze umane dell’ambiente, del territorio e del paesaggio, Storia. Il Rettore Gianluca Vago ha informato che l’Università ricorrerà al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar del Lazio.

Sono 4.334 gli studenti iscritti, su 3 mila posti disponibili, ai sei test di ammissione in programma dal 4 al 14 settembre per i corsi di laurea in materie umanistiche.

Il primo test in programma

Era per la laurea in Scienze dei beni culturali previsto per lunedì 4 settembre con 924 iscritti a fronte di 530 posti. A seguire il 5 settembre il test di Lingue e Letterature straniere con 1.165 iscritti per 650 posti, il 6 settembre Filosofia con 661 iscritti per 530 posti, il 7 settembre Lettere con 947 iscritti per 580 posti, l’11 settembre Storia con 493 iscritti a fronte di 480 posti e infine il 14 settembre Scienze Umane dell’Ambiente, Territorio e Paesaggio con 140 iscritti per 230 posti.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento