Lamezia Terme. Il sub Pietro Proto morto annegato a Nocera

Tragedia in mare a Nocera TerinesePietro Proto, 45 anni di Lamezia Terme, si era immerso di fronte al tratto di spiaggia del centro del Tirreno catanzarese. Il sub è riemerso provando ad aggrapparsi ad una boa.

Alcuni bagnanti, tra cui il titolare di uno stabilimento balneare e un medico, hanno riportato Proto a riva. Vani i soccorsi. Il lametino è morto sul colpo.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento