Come rinnovare casa? 5 consigli da seguire per un risultato straordinario

Quando vuoi ristrutturare e arredare casa per dare un nuovo look, ci son alcuni pratici consigli che puoi fare tuoi per avere un risultato migliore che soddisfa le tue esigenze.

Un pavimento nuovo

La prima cosa che ti serve per rinnovare casa tau è un pavimento nuovo. Oggi sul mercato per arredare casa sono presenti moltissime alternative che promettono di essere economiche, rapide da installare, durature e dall’ottimo impatto estetico. Ci sono moltissimi pavimenti tra cui puoi trovare quello che fa al caso tuo; dal più classico al più moderno, da quello anticato a quello colorato etc.

Lo studio dello spazio

Ridistribuisci gli spazi in casa nel momento in cui ristrutturi. Molte persone per arredare casa scelgono di abbattere una parete, a patto che no sia portate, al fine di creare un open space tra cucina e zona living. Si tratta di una scelta molto moderne che dà un nuovo look alla tua casa solo togliendo una parete che crea maggiore spazio e dà l’impressione che la casa sia addirittura più grande. Arredare casa è facile se scegli di adottare una soluzione del genere che risulta di grande impatto grazie alle moderne proposte di mobili in abbinato per questa zona.

Le tinte delle pareti

Se vuoi rimodernare casa tua e sei stufa del vecchio aspetto, puoi sempre scegliere una nuova tinta per una stanza o per tute le stanze. Ridipingere è, difatti, un modo semplice ma comunque molto efficace per cambiare la casa. Puoi prediligere delle tinte per tuto il muro ma il consiglio migliore è quello di usare e dosare il colore per creare delle cornici, per esempio. prova anche con gli stencil per un effetto anche etnico.

Un tocco di verde non guasta mai

Se sei in fase di ristrutturazione e vuoi dare una nuova luce alla tua casa, aggiungi dei piccoli punti verdi. Invece del solito ficus, in ingresso, opta per delle piante da interno che siano più moderne di impatto. Le piante grasse sono una scelta molto adatta per realizzare un piccolo giardino roccioso di design che si trova benissimo in ogni ambiente, compreso il bagno. Le piante in cucina sono un elemento molto bello da vedere e se non hai un giardino allora coltiva le erbe aromatiche direttamente in cucina, su un ripiano dedicato che fa molto colore.

Less is more

Letteralmente, less is more significa che meno è di più e vuol dire che oggi nell’arredare casa è meglio optare per il minimalismo per un risultato dall’impatto estetico ottimo. Per avere un design e un look moderno in casa, l’idea è quella di alleggerire invece di riempire la casa di strutture, mobili, ninnoli e oggetti vari che confondono l’occhio e creano subito confusione. Prediligi poi struttura aperte, cioè senza ante: puoi rimodernare un vecchio mobile togliendo alcune ante, chiudendo i fori dei meccanismi con lo stucco e riverniciandolo con un colore in tinta con il resto dell’arredamento o anche con un colore pop, come il giallo, tanto per staccare.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento