Scioperano i dipendenti delle Province e delle Città metropolitane

L’estate volge al termine e si sta per vivere un nuovo autunno di rivendicazioni. Pronti a scioperare i dipendenti delle Province e delle Città metropolitane. I sindacati del pubblico impiego di Cgil, Cisl e Uil hanno infatti proclamato per il 6 ottobre lo sciopero nazionale per l’intera giornata di tutto il personale.

Le organizzazioni sindacali avevano già avviato la mobilitazione, denunciando una situazione di estrema difficoltà degli enti e chiedendo “risorse” per “consentire l’erogazione dei servizi fondamentali e tutelare i diritti dei lavoratori”.

Lascia un commento