Bressanone. Marianna Obrist uccisa dal compagno marocchino

Femminicidio a Millan di Bressanone in provincia di Bolzano. Autore del delitto il convivente di Marianna Obrist, 39 anni, trovata dai sanitari del 118 chiamati dal marocchino perché – a suo dire – sarebbe caduta in casa procurandosi una emorragia. I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso.

accoltellamento

Sul corpo della trentenne c’erano delle ferite da arma da taglio. I Carabinieri hanno posto in stato di fermo il nordafricano e sequestrato un coltello.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bressanone. Marianna Obrist uccisa dal compagno marocchino Bressanone. Marianna Obrist uccisa dal compagno marocchino ultima modifica: 2017-08-22T19:18:26+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento