Barcellona. L’Italia perde Bruno Gulotta, Luca Russo e Carmen Lopardo

Sono 3 le vittime italiane dei due attentati in Catalogna. Dopo Bruno Gulotta, 35 anni di Legnano e Luca Russo, 25 anni di Bassano del Grappa, si aggiunge anche Carmen Lopardo, 80 anni della provincia di Potenza. Anche l’ottantenne era sulla Rambla durante una visita alla città.

Luca Russo

L’elenco dei morti include 3 cittadini tedeschi, una donna spagnola di 75 anni, una belga di 44 anni madre di due figli, una donna portoghese di 74 anni, un americano di 43 anni. Quattro italiani figurano tra i 126 feriti, persone di 34 nazionalità diverse.

Lascia un commento