Cagliari. Gommone sugli scogli: gravi Maria Bonfardeci e Claudia Mallica

Cagliari e Palermo sono sotto choc per la tragedia del gommone con quattro ragazzi a bordo che si è schiantato sugli scogli frangiflutti del porticciolo del quartiere Sant’Elia.

Due giovani sono morti. Due giovani sono state trasportate in ospedale in condizioni gravi. Il gommone ha sbattuto a velocità sostenuta e i ragazzi sono finiti in acqua. L’urto sarebbe stato sentito in modo distinto da alcune persone che si trovavano nella zona. Morti Giovanni Putzu, 37 anni e Nicola Sanna, 29 anni, finanziere che lavorava a PalermoIl cadavere di uno dei giovani è stato recuperato immediatamente, mentre il secondo poco dopo in mare.

Cagliari porto

Le giovani ferite

Ferite Maria Bonfardeci, ragazza di Palermo, fidanzata di Nicola Sanna; Claudia Mallica, cagliaritana, fidanzata di Giovanni Putzu. Le due ragazze sono state subito trasportate in ospedale, sono gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. Sono distrutte dal dolore per la morte dei fidanzati.

Lascia un commento