Cagliari. Gommone sugli scogli: morti Giovanni Putzu e Nicola Sanna

Tragedia del mare a Cagliari. Gravissimo il bilancio: 2 ragazzi morti e 2 ragazze ferite. Un gommone è andato a sbattere sugli scogli frangiflutti del porticciolo del quartiere Sant’Elia. Le due ragazze sono state trasportate in ospedale in gravi condizioni ma non sarebbero in pericolo di vita.

La tragedia è avvenuta pochi minuti prima di mezzanotte. Il gommone con a bordo i 4 ha urtato a velocità sostenuta gli scogli e i giovani sono finiti in acqua.

soccorsi

Le vittime

Morti Giovanni Putzu, 37 anni e Nicola Sanna, 29 anni, finanziere che lavorava a Palermo. Le due ragazze ferite sono Maria Bonfardeci, siciliana, fidanzata di Nicola Sanna) e Claudia Mallica, cagliaritana, fidanzata di Putzu (leggi qui).

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento