Bellaria. Pescatore sessantenne trovato morto 6 miglia al largo

Trovato in mare 6 miglia al largo di Bellaria il corpo di un uomo, avvistato da un’imbarcazione che ha lanciato l’allarme alla Capitaneria di Porto, intervenuta per portarlo a riva. Il corpo era vestito con una canottiera e un paio di pantaloni corti.

In base ad una prima ricostruzione, l’uomo, pare un pescatore sessantenne del luogo, sarebbe uscito per una battuta quando sarebbe finito in acqua.

Lascia un commento