Da chiarire l’accusa a Ivan Pascal Moro

E’ giallo internazionale sull’asse Roma – Il Cairo. Ivan Pascal Moro è stato arrestato a Marsa Alam sul Mar Rosso. Il turista italiano è sospettato di avere ucciso un supervisore egiziano in un cantiere di un hotel.

Tariq Ahmed Abdel Hameed

Si parla di una rissa tra i due. Non è chiaro però se l’italiano abbia malmenato l’egiziano oppure la morte sia avvenuta solo per un malore successivo alla discussione. I media egiziani non hanno dubbi sulla versione dell’aggressione ma si attende l’esito dell’autopsia per fare chiarezza.

Ivan Pascal Moro è stato rimesso in custodia sabato per un’altra settimana. Intanto le figlie dell’uomo faranno rientro in Italia insieme alla madre giunta in Egitto per riprenderle.

Lascia un commento