Olevano sul Tusciano. Settantenne accoltella il figliastro tossicodipendente

Nel corso di un litigio in famiglia ad Olevano sul Tusciano (Salerno), un pensionato di 71 anni ha accoltellato il figliastro di 42 anni, un tossicodipendente con problemi psichici in cura al Cim di Battipaglia.

Il quarantenne, colpito all’addome e al collo, ha avuto 30 giorni di prognosi mentre il patrigno è stato arrestato per lesioni personali gravissime e rinchiuso nel carcere di Fuorni a Salerno.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento