Milano. L’incubo Chloe Ayling la modella inglese drogata e tenuta in ostaggio

Terribile l’incubo vissuto a Milano da Chloe Ayling, la modella inglese di 20 anni drogata, rapita e tenuta in ostaggio con mani e piedi legati da Lukasz Pawel Herba che avrebbe dovuto metterla all’asta online al miglior offerente. “Ho temuto per la mia vita minuto per minuto. Sono infinitamente grata alla polizia italiana e a quella britannica per avermi salvato”. Ha dichiarato la ragazza al Tg1.

Chloe Ayling

Donne vendute e date in pasto alle tigri

Il polacco Lukasz Pawel Herba le avrebbe detto di avere guadagnato 15 milioni di dollari in 5 anni. Tutte le ragazze vendute dal trentenne come schiave sessuali dall’organizzazione “Black death group” sul deep web sarebbero destinate ai Paesi arabi. Ne vengono vendute all’asta almeno tre alla settimana, secondo il racconto di Herba riferito agli inquirenti dalla modella, e chi le acquista può poi regalarle o darle in pasto alle tigri.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento