Trovato morto don Gigi Maresu parroco di Siligo

Sono terminate le ricerche di don Gigi Maresu, il parroco di Siligo di cui non si avevano notizie di domenica. Nato nel 1951, il religioso soffriva di Alzheimer è stato ritrovato lungo l’autostrada Roma-L’Aquila, nel tratto iniziale della strada.

Don Gigi MaresuIl corpo del parroco era nella vegetazione alle spalle del distributore di benzina all’altezza dello svincolo di via di Portonaccio. Il prete era scomparso domenica dopo essere uscito dalla chiesa di Santa Maria Ausiliatrice, nel quartiere Tuscolano. Subito dopo era partita la ricerca, con i fedeli che avevano lanciato l’appello per rintracciare l’uomo. Dopo il ritrovamento, il magistrato ha disposto l’autopsia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento