Cossato. Debora Rastelli morta nella sua abitazione di Glasgow

Debora Rastelli è stata trovata morta nel suo appartamento a Glasgow. La ragazza di 25 anni, nativa di Cossato (in provincia di Biella) da un anno si era trasferita in Scozia, dove aveva trovato lavoro come assistente sanitaria, per imparare la lingua. A lanciare l’allarme è stata la coinquilina. Le forze dell’ordine hanno escluso che si sia trattato di omicidio.

Sul corpo della Rastelli e nell’appartamento non sono state trovate tracce di violenza. Diplomata all’Istituto tecnico industriale di Biella, la giovane, che avrebbe compiuto 26 anni tra qualche giorno.

Lascia un commento