Ladispoli. Nuovo campo di calcio a Campi Vaccina 9 arresti

Sono state arrestate 9 persone accusate di avere truccato 5 appalti del Comune di Ladispoli per la realizzazione del nuovo campo di calcio a Campi Vaccina dal valore complessivo, a base d’asta, di oltre 2 milioni.

Tra gli arrestati il responsabile pro tempore dell’ufficio appalti comunale e un imprenditore romano. Contestati i reati di turbata libertà degli incanti, rilevazione del segreto d’ufficio e falso ideologico.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento