Belvedere Marittimo. Impiegato picchia il medico di Diamante che ha vaccinato il figlio

Ha minacciato, bloccato e picchiato un dirigente medico. Protagonista un impiegato quarantenne del Cosentino. L’uomo riteneva il dottore responsabile della patologia di cui è affetto il figlio causata, a suo dire, proprio dalla somministrazione di un vaccino. Il quarantenne è stato arrestato e posto ai domiciliari. L’uomo è padre di un bambino autistico. Da un anno accusava il medico addetto al punto vaccinale di Diamante dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza.

vaccinazioneL’aggressione è avvenuta il 14 giugno scorso a Belvedere Marittimo. L’uomo, dopo un anno di accuse, ha aggredito e picchiato il medico che aveva somministrato il vaccino a suo figlio. Il Gip di Paola su richiesta della Procura ha chiesto gli arresti domiciliari nei confronti dell’impiegato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Belvedere Marittimo. Impiegato picchia il medico di Diamante che ha vaccinato il figlio Belvedere Marittimo. Impiegato picchia il medico di Diamante che ha vaccinato il figlio ultima modifica: 2017-07-31T11:43:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento