Assume Mdma. Genovese muore a 16 anni per un arresto cardiaco

Sotto choc un’intera città. A Genova una sedicenne è morta per arresto cardiaco dovuto all’assunzione di una dose di Mdma. La minorenne genovese ha assunto la droga della famiglia delle metanfetamine. La vittima è Adele De Vincenzi ed abitava a Chiavari (arrestati due ragazzi – leggi qui -).

mdmaEra con alcuni amici, due maggiorenni e due minorenni, in un’abitazione nel quartiere San Martino. Poi è andata con gli amici a proseguire la serata in centro. Giunta nei pressi della stazione ferroviaria di Brignole ha accusato un malore.

La ragazza è stata portata all’ospedale Galliera dove è morta poco dopo il suo arrivo. La Mobile cerca di risalire allo spacciatore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Assume Mdma. Genovese muore a 16 anni per un arresto cardiaco Assume Mdma. Genovese muore a 16 anni per un arresto cardiaco ultima modifica: 2017-07-29T11:29:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento