Il Fondo Monetario registra il downgrade Usa

Il Fondo monetario nel World Economic Outlook evidenzia che “la ripresa resta sulla buona strada” e al contempo puntualizza che “permangono rischi al ribasso nel medio termine per l’economia mondiale”.

Donald Trump

Vengono confermate le stime di aprile sull’aumento del Pil globale al 3,5% quest’anno e al 3,6% nel 2018. Il downgrade più rilevante interessa gli USA con un taglio delle stime sul tasso di sviluppo dello 0,2% per il 2017 e dello 0,4% per il 2018. Nel breve periodo, infatti, le politiche del presidente Donald Trump “saranno meno espansive del previsto”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Fondo Monetario registra il downgrade Usa Il Fondo Monetario registra il downgrade Usa ultima modifica: 2017-07-24T07:14:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento