Come investire online quando il budget scarseggia

Per investire online serve necessariamente un grande capitale da destinare al trading? Sicuramente no, anche se avere un ampio patrimonio dedicato agli investimenti finanziari certamente può esser utile per poter trovare le migliori diversificazioni. Per operare con del buon trading online è infatti sufficiente un capitale minimo, una ottima dose di conoscenze finanziarie e l’abilità di trovare gli strumenti e gli asset giusti sui quali esprimere le proprie previsioni finanziarie. Ma in che modo?

economia

Il successo dei CFD

Uno degli strumenti finanziari ideali per poter investire anche senza grandi capitali sottostanti è legato ai CFD. Ma cosa sono i CFD? E come fare trading attraverso i contratti per differenza?

In breve, i contratti per differenza sono degli strumenti finanziari derivati (cioè, degli strumenti il cui valore dipende da quello dell’asset sottostante) che permettono al trader di poter investire su un bene finanziario o reale (azioni, indici azionari, valute, materie prime, ecc.), prevedendo quale sarà la direzione intrapresa dalle quotazioni dell’asset e ottenendo un profitto o una perdita dalla differenza di valore dello stesso bene.

Chiarito quanto sopra, non possiamo che ricordare come uno dei motivi che rende il trading CFD così fruito da una crescente popolazione di investitori, sia legato alla possibilità di poter operare in leva finanziaria, uno degli elementi più ricorrenti nelle opinioni sui trading CFD.

In termini sintetici, la leva finanziaria permette a chi effettua investimenti con i CFD di poter amplificare gli effetti delle proprie operazioni, vincolando una piccola parte del controvalore realmente movimentato. Un esempio chiarirà meglio quanto sopra appena espresso: ipotizzando di voler investire con una leva di 1:50, ogni euro che investiremo nel contratto per differenza in realtà “muoverà” 50 euro dello stesso asset. Ne consegue che il profitto determinato dal CFD sarà calcolato non tanto sull’euro che abbiamo realmente investito, quanto sui 50 euro che abbiamo mosso grazie all’effetto leva. Per quanto intuibile, così come ad essere amplificati saranno i profitti, così ad essere amplificate saranno anche le perdite, rendendo dunque la leva finanziaria un’arma a doppio taglio.

Meglio allenarsi, prima di investire

Proprio per i motivi che sopra abbiamo espresso, non possiamo che rammentare come la leva finanziaria sia un potente strumento nelle mani di tutti quei trader che non hanno grandi capitali da investire nel trading online, ma vogliono comunque ambire a porre in essere operazioni potenzialmente molto redditizie.

Considerato tuttavia che l’investimento in CFD con leve finanziarie piuttosto spinte può condurre a rischi di perdita anche rilevante, il nostro consiglio non può che essere quello di avvicinarvi con particolare cautela e consapevolezza a questo strumento finanziario, allenandovi all’uso della leva attraverso l’apertura di un conto demo presso uno dei principali broker online, da utilizzare come palestra di formazione per le vostre strategie.

Una volta che vi sentirete sufficientemente sicuri e abili dal voler investire con la leva finanziaria nei contratti per differenza, iniziate comunque da leve piuttosto contenute, evitando di cadere nella facile tentazione che guadagnare soldi con i trading CFD sia semplice e alla portata di qualsiasi investitore…

9 su 10 da parte di 34 recensori Come investire online quando il budget scarseggia Come investire online quando il budget scarseggia ultima modifica: 2017-07-18T09:16:04+00:00 da Menford
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento