Roma. Arrestato piromane leccese di 32 anni

Nativo della provincia di Lecce ma residente a Roma, un piromane di 32 anni è stato tratto in arresti dai Carabinieri alle porte della Capitale.

piromane

Il trentenne è stato visto da un passante mentre dava fuoco a dei pezzi di carta che ha poi lanciato sulle sterpaglie in un terreno e di un oliveto vicino ad un complesso di case popolari. Poi è salito come nulla fosse su un autobus di linea, ma è stato bloccato dai Carabinieri.

Lascia un commento