Torre Annunziata. Estratti altri 2 corpi: i morti sono al momento 5

Si aggrava con il passare delle ore il bilancio del crollo di Torre Annunziata. Sono 5 i corpi estratti dai Pompieri da quel che resta della palazzina sul lungomare. Quindi mancano all’appello solo 3 dispersi.

Edy Laiola

Giacomo Cuccurullo

Marco Cuccurullo

Le salme estratte

Sono state trasferite nell’obitorio di Castellammare di Stabia. Le vittime sono Giacomo Cuccurullo, tecnico del tecnico del Comune, la moglie Eddy Laiola, sindacalista, ed il loro figlio Marco Cuccurullo. Non sono state resi noti i nomi delle altre due vittime. Sarebbero i coniugi Guida (leggi qui).

La palazzina di 5 piani è venuta è crollata venerdì mattina alle 6.20. Si scava da quasi 24 ore alla Rampa Nunziante. Al primo e al secondo piano della palazzina erano in corso lavori di ristrutturazione e gli inquilini del terzo e quarto piano avevano raccontato nei giorni scorsi, di aver notato crepe e lesioni nei loro appartamenti. Sotto accusa i lavori di ristrutturazione in corso nei primi due piani dell’edificio anni Cinquanta che si affaccia sulla linea ferroviaria che congiunge Napoli con Salerno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torre Annunziata. Estratti altri 2 corpi: i morti sono al momento 5 Torre Annunziata. Estratti altri 2 corpi: i morti sono al momento 5 ultima modifica: 2017-07-08T03:43:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento