Montirone. Marina Fasser investita e uccisa da un tir a Berlino

Tragico incidente per una bresciana di 31 anni. Marina Fasser è stata travolta e uccisa a Berlino, la città dove abitava e lavorava. Nella capitale abita anche la sorella Alicia, che lavora nella tv tedesca.

Marina FasserMarina Fasser era in bici quando un camion l’ha travolta. Era originaria di Montirone, in provincia di Brescia, ma aveva lasciato l’Italia per specializzarsi nella lingua araba. Dopo aver lavorato come insegnante di italiano ad Alessandria d’Egitto, un anno e mezzo fa si era trasferita a Berlino.

Lascia un commento