Sparatoria a Cavallermaggiore: morto un trentenne, ferito un ventenne

Far west nella notte in provincia di Cuneo. Drammatico il bilancio: morto un trentenne; ferito un un ragazzo di 25 anni. E’ accaduto dopo di una lite finita a colpi di pistola sulla strada provinciale a Cavallermaggiore. La vittima e il ferito sono albanesi. Il morto proveniva dalla Toscana, il ferito dal Torinese.

omicidioGli albanesi era fermi vicino alla discoteca Evita su una Bmw X3. Alle 4.30 all’auto si sarebbero avvicinate alcune persone a piedi che al termine di una discussione hanno esploso almeno 3 colpi con un fucile e una pistola. Il gruppo è poi fuggito a piedi attraverso i campi. Il trentenne è morto mentre il venticinquenne, ferito alla testa, è riuscito ad allertare i soccorsi.

Sulle tracce degli assassini

L’uomo ferito è stato ricoverato all’ospedale di Savigliano. I Carabinieri sarebbero sulle tracce dei responsabili dell’agguato. La lite e l’omicidio sarebbero scaturite per questioni sentimentali. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Gabriella Viglione.

Lascia un commento